English

Museo D’arte Moderna A San Francisco, 
USA


Museo D’Arte Moderna a San Francisco, USA
1989-1995
Con  Hellmuth, Obata & Kassabaum, SF

Progetto
1989/90-1992

Realizzazione
1992-1995

Luogo
Third Street, San Francisco

Programma
sale espositive, auditorio, biblioteca, sala polivalente,
amministrazione, depositi, caffetteria, bookshop,

Architetti
Mario Botta, Lugano
con Hellmuth, Obata & Kassabaum Inc., SF

Area terreno
5‘575 m²

Superficie utile
18‘500 m²

Volume
100‘000 m³ fuori terra

Dimensioni
60 x 83 m , altezza 44 m


La collocazione dell'edificio in un lotto confinante con tre edifici alti ha suggerito la scelta di un'immagine particolarmente forte, che tuttavia sfuggisse a un confronto diretto, certamente perdente con le emergenze del contorno.
Tre gli obiettivi dichiarati dell'intervento:

‑ l'illuminazione con luce naturale, nonostante lo sfavorevole rapporto di un quarto tra la superficie dei lotto e la superficie del programma edilizio;

‑ la creazione di una immagine unitaria all'interno;

‑ la realizzazione di una superficie esterna che, come una crosta, negasse un volto all'edificio e stimolasse il visitatore ad entrarvi.

Il fronte anteriore gradonato raccoglie l'insieme degli spazi espositivi, che vengono illuminati zenitalmente. Al centro esso si apre rivelando il corpo cilindrico di un volume che, emergendo dalla copertura con un piano obliquo trasparente alberato, richiude, illuminandola, l'ampia cavità presente al centro dell'edificio, sulla quale si affacciano i percorsi di accesso ai diversi ambienti.